Archivi categoria: info

Progetto Giocaus Impari

l’Associazione Sportiva Dilettantistica Giocaus Impari Sport e Divertimento in collaborazione con partner del settore socio-sanitario e col supporto della Fondazione di Sardegna intende sperimentare in tutto il territorio regionale un programma di sport-terapia e inclusione

sociale in spazi attrezzati al chiuso e all’aperto suddiviso in tre linee di attività:

-camp intensivo per bambini dai 3 ai 13 anni con disturbi dello spettro autistico (circa 60 beneficiari) sede principale Istituto Statale Comprensivo Via Stoccolma, Cagliari in collaborazione con Comune di Cagliari, ASL, Ass. Diversamente Onlus

-cardio-fitness per malati di parkinson (circa 30 beneficiari) in collaborazione con Associazione parkinson sede di Sassari, Comune di Sassari, ASL

-programma di sport e solidarietà intergenerazionale per anziani e persone con disabilità fisica e mentale (circa 200 beneficiari) con sedi in Cagliari, palestra Step&fitness e Sassari

Il progetto è inoltre aperto a ragazzi normotipici e anziani in qualità di caregivers per promuovere la solidarietà tra le generazioni, sottolineando il ruolo importantissimo che la socializzazione riveste nei processi di benessere psico-fisico.

L’associazione Giocaus Impari, in rete con l’MSP ente di promozione sportivo nazionale realizzerà azioni di sensibilizzazione ed educazione sanitaria attivando ulteriori corsi nelle sedi provinciali MSP di Oristano, Sassari, Villacidro, Carbonia al fine di replicare il modello e trasferire competenze alle società affiliate.

Per chiunque fosse interessato si prega di contattare il responsabile sportivo, dott. Andrea Ghiani tel: 3495927487

Bilancio sociale 2020

Mai come nel 2020 le persone in situazione di disabilità e le loro famiglie si sono trovate in una condizione di isolamento che ha accentuato e reso critiche oltre ogni misura le difficoltà affrontate nella quotidianità.
Le attività della nostra associazione, realizzate con il supporto di Fondazione Bambini delle Fate, Fondazione di Sardegna e Regione Sardegna ed in partnership con enti locali e associazioni del territorio, sperimenta metodologie innovative basate sullo sport e sull’arte per imparare a stare insieme ognuno con le proprie abilità, sentendosi parte di una comunità.
Anche quest’anno sono stati realizzati in Sardegna camp estivi, attività per anziani e disabili, percorsi formativi e percorsi scolastici pur affrontando la sfida dell’emergenza sanitaria, e le note limitazioni all’interazione sociale che questa pandemia comporta.
Siamo mossi dalla necessità di dimostrare che ognuno di noi è unico e indispensabile ma quest’anno l’obiettivo primario è diventato quello di offrire conforto e solidarietà alle tante famiglie che si sono sentite di fatto abbandonate.
Dalla sperimentazione sul campo emerge con forza l’importanza di rispondere a questa situazione eccezionale diffondendo in maniera capillare l’acquisizione e l’implementazione di adeguate competenze tecniche e di inclusione sociale nel contesto sportivo, scolastico e sociale con l’auspicio che i più fragili non debbano più essere lasciati ai margini della vita della comunità.

ASD Giocaus impari sport e divertimento

Progetto Giocaus Impari

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Giocaus Impari Sport e Divertimento in collaborazione con partner del settore socio-sanitario e col supporto della Fondazione di Sardegna intende sperimentare in tutto il territorio regionale un programma di sport-terapia e inclusione sociale in spazi attrezzati al chiuso e all’aperto suddiviso in tre linee di attività:
-camp intensivo per bambini dai 3 ai 13 anni con disturbi dello spettro autistico (circa 60 beneficiari) sede principale Istituto Statale Comprensivo Via Stoccolma, Cagliari in collaborazione con Comune di Cagliari, ASL, Ass. Diversamente Onlus
-cardio-fitness per malati di parkinson (circa 30 beneficiari) in collaborazione con Associazione parkinson sede di Sassari, Comune di Sassari, ASL
-programma di sport e solidarietà intergenerazionale per anziani e persone con disabilità fisica e mentale (circa 200 beneficiari) con sedi in Cagliari, palestra Step&fitness e Sassari,
Il progetto è inoltre aperto a ragazzi normotipici e anziani in qualità di care-givers per promuovere la solidarietà tra le generazioni, sottolineando il ruolo importantissimo che la socializzazione riveste nei processi di benessere psico-fisico.
L’associazione Giocaus Impari, in rete con l’MSP ente di promozione sportivo nazionale realizzerà azioni di sensibilizzazione ed educazione sanitaria attivando ulteriori corsi nelle sedi provinciali MSP di Oristano, Sassari, Villacidro, Carbonia al fine di replicare il modello e trasferire competenze alle società affiliate.

Per chiunque fosse interessato si prega di contattare il responsabile sportivo, dott. Andrea Ghiani – tel: 3495927487

Benvenuti nel sito

Benvenuti nel sito dell’associazione Giocaus Impari Sport e Divertimento: dal 2010 ci occupiamo di sport terapia e progetti di inclusione sociale.
Scopri le nostre iniziative e i nostri progetti.